Come spedire strumenti musicali

Posted by Viviana Prester on 29-set-2021 8.15.00

Stai cercando le indicazioni migliori per spedire i tuoi strumenti musicali?

Che tu sia un musicista o che abbia un negozio di musica o di vendita strumenti online è fondamentale conoscere l'importanza di imballare e spedire con cura questi oggetti così fragili.Attraverso il nostro articolo imparerai a spedire con successo strumenti a corda a fiato e a percussione!

 

INDICE

Messa in sicurezza di tutti gli strumenti musicali

Ogni strumento musicale vuole il suo imballaggio

Conclusioni

 

Ogni strumento musicale richiede accorgimenti ben precisi per la spedizione, conoscere come applicarli è fondamentale

Chi fabbrica strumenti musicali, così come i musicisti o i venditori di questi oggetti così preziosi, investono tempo e denaro nella realizzazione di uno stesso obiettivo: fare musica!

Uno strumento musicale è un “oggetto di valore” a tutti gli effetti (leggi anche il nostro articolo su Come spedire oggetti di valore), è fonte di guadagno per chi lo produce, per chi lo vende ma anche per chi lo usa e per la sua spedizione sono richiesti accorgimenti e misure di sicurezza particolari di cui vi parliamo nei prossimi paragrafi.

 

VUOI SAPERNE DI PIU? Contatta i nostri consulenti

 

Messa in sicurezza di tutti gli strumenti musicali 

Gli strumenti musicali sono oggetti preziosi, estremamente delicati e piuttosto fragili, ragion per cui, non si tratta di qualcosa che viene “sostituita” spesso.

Pertanto, i titolari di negozi di musica, ma anche i rivenditori di antiquariato o vintage devono prestare molta attenzione quando spediscono questi articoli ai loro clienti, si pensi poi che la loro messa in sicurezza durante il trasporto è resa ancor più complicata per via delle loro forme strane.

Gli strumenti musicali non possono essere imballati e spediti come tutti gli altri oggetti, devono bensì essere imballati in modo sicuro, tale che ci sia poco o nessun movimento e quindi tutte le piccole parti che li compongono cautelate dal subire il benché minimo danno.

Trattandosi della spedizione di oggetti di valore ma di natura diversa è anche necessario tenere presente che strumenti diversi richiedono esigenze di imballaggio diverse.

Per esempio, imballare in modo sicuro una chitarra elettrica sarà notevolmente diverso dalla modalità con cui si dovrà imballare un oboe, ma per tutti gli strumenti vale l’utilizzo di:

  • carta Kraft o di giornale da utilizzare sia per avvolgere che per aggiungere imbottitura,
  • nastro adesivo di alta qualità specifico per imballaggio e spedizioni,
  • scatole abbastanza grandi per imballare singolarmente ogni strumento, che potrebbe richiedere anche il metodo della doppia scatola,
  • forniture di fogli di pluriball, elastici, chips in polistirolo,
  • adesivi o scatole con la scritta FRAGILE o VERSO L’ALTO.

 

Ogni strumento musicale vuole il suo imballaggio

 

Come già accennato, in fase di spedizione gli strumenti musicali possono essere suddivisi in tre categorie principali, a corde, a fiato e a percussione.

Ciascuna di esse richiede accorgimenti e istruzioni d’imballaggio appositamente dedicate, vediamo allora come imballare e spedire in modo sicuro ognuno di questi strumenti musicali.

 

Strumenti a corda

I pezzi più grandi degli strumenti a corda possono spesso essere composti da parti più piccole da collocare in scatole o buste separate per evitare danni.

Se invece si trattasse di uno strumento più grande e non scomponibile, come un'arpa o un violoncello, saranno necessarie ulteriori precauzioni per garantirne la messa in sicurezza.

Un altro fattore a cui prestare attenzione è l'umidità e le variazioni di temperatura durante il trasporto.

La maggior parte degli strumenti a corda sono realizzati in legno, gli sbalzi di temperatura da caldo a freddo potrebbero essere causa di restringimenti o dilatazioni dei materiali che li compongono, un trasporto a temperatura controllata è quindi fondamentale!

 

Strumenti a fiato

Gli strumenti a fiato come flauti o clarinetti sono sostanzialmente meno impegnativi da spedire e molto più facili da imballare, ma bisogna comunque usare molta cautela.

Se lo strumento viene spedito nella custodia, bisognerà verificare che tutti i fermi siano bloccati per evitarne l’apertura accidentale, si possono quindi fissare i fermi con del nastro adesivo oppure avvolgere la custodia con una cinghia robusta.

Se lo strumento musicale viene invece spedito senza custodia, bisognerà avvolgerlo almeno tre volte con del pluriball e fissalo con del nastro adesivo e niente bordi sporgenti!

E’ preferibile una scatola di cartone ondulato doppia che sia almeno 3/4 cm più grande dello strumento in altezza e lunghezza.

All'interno della scatola, lo strumento andrà ancorato e immobilizzato riempiendo tutti gli spazi.

 

Strumenti a percussione

La spedizione di un’intera batteria rappresenta una vera e propria sfida!

Bisognerà procurarsi scatole delle giuste dimensioni per la corretta spedizione di ciascun pezzo e assicurarsi che ci sia abbastanza imbottitura per la messa in sicurezza di ogni componente: largo a carta di giornale, pluriball e nastro adesivo da imballaggio.

Un’accortezza particolare dev’essere riservata al rack tom che dovrà essere avvolto e posizionato all'interno della cassa, gli spazi vuoti dovranno poi essere riempiti con della carta stropicciata assicurandosi che non si muova nulla.

 

Conclusioni

Quando si tratta di spedire oggetti di valore, fragili e per certi versi insostituibili potrebbe avere senso predisporre un'assicurazione sulla spedizione in modo da coprirne eventuali danni.

Ma per spedire strumenti musicali in Italia o all’estero fondamentalmente bisogna appoggiarsi a un corriere affidabile, che soddisfi le tue esigenze personali o della tua azienda, SkyNet dispone di personale professionale e adeguatamente formato per il trasporto di oggetti di valore.

 

Per la spedizione dei tuoi strumenti musicali ottieni informazioni e i migliori preventivi contattando i nostri consulenti!

 

Topics: Spedizione, corriere espresso